• Home
  • Antipasti
  • Clementine caramellate al profumo di zenzero e cannella
0 0
Clementine caramellate al profumo di zenzero e cannella

Condividilo sul tuo social network:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Per quante persone:
650 g Clementine
350 g Zucchero di canna
Zenzero fresco
100 ml Acqua
30 ml succo Limoni
Cannella in polvere

Salva ricetta

[userpro_bookmark width="100%"]

Clementine caramellate al profumo di zenzero e cannella

Caratteristiche:
Cucina:

Le Clementine caramellate al profumo di zenzero e cannella sono il nostro regalo di Natale.

  • 45 min
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Questa ricetta è un’ottima idea per godere dell’aroma degli agrumi in ogni momento dell’anno.

Il profumo delle clementine Solarelli durante la cottura è a dir poco inebriante e fa tantissima atmosfera natalizia.

Le abbiamo assaggiate in abbinamento a un bel tagliere di formaggi stagionati ed erano veramente deliziose.

Sono perfette anche a colazione, con una bella fetta di pane tostato e imburrato, o per qualsiasi altra occasione vi suggerisca la vostra fantasia.

(Visited 1.145 times, 1 visits today)

Preparazione

1
Fatto

PREPARIAMO LE CLEMENTINE

Lava e asciuga con cura le clementine, poi tagliatele a fettine alte circa mezzo centimetro.

Prepara una pentola molto capiente che possa contenere le fette di clementine stese senza essere ammassate tra loro.

Versa l’acqua e lo zucchero nella pentola e lascia sobbollire per qualche minuto.

Nel frattempo sbuccia e grattugia la quantità di zenzero che trovi giusta per il tuo palato e metti da parte.

Adagia ora le clementine nella pentola, unisci il succo di limone, lo zenzero grattugiato e la cannella.

Riporta a bollore e fai cuocere a fuoco basso per circa 20 minuti (o fino a quando la buccia non risulterà abbastanza tenera).

2
Fatto

METTIAMO NEI BARATTOLI

Togli la pentola dal fuoco e con l’aiuto di una pinza da cucina, preleva le fette di clementine trasferendole nei barattoli di vetro che avrai precedentemente sterilizzato.

Quando avrai finito di prelevare le clementine, fai addensare a fuoco molto basso lo sciroppo rimasto, che dovrà essere in quantità sufficiente a ricoprire bene tutte le clementine che avrai messo nei barattoli.

Versa ora il caramello ancora bollente nei barattoli, chiudili bene e lasciali raffreddare capovolti.

Cristina

Recensioni

Non ci sono ancora recensione, lasciane una!
La ricetta degli involtini di salmone con kiwi e noci realizzata da Cose Buone
Precedente
Involtini di Salmone con kiwi e noci
La ricetta dello smoothie ai lamponi realizzata da Cose Buone
Successiva
Smoothie ai lamponi (ricetta velocissima!)
La ricetta degli involtini di salmone con kiwi e noci realizzata da Cose Buone
Precedente
Involtini di Salmone con kiwi e noci
La ricetta dello smoothie ai lamponi realizzata da Cose Buone
Successiva
Smoothie ai lamponi (ricetta velocissima!)